“One in Five”, piattaforma web contro violenza sui minori

"One in Five", piattaforma web contro violenza sui minori“Uno su cinque”, in inglese One in Five, è la campagna di comunicazione lanciata dal Consiglio d’Europa contro la violenza sessuale nei confronti dei bambini per promuovere la firma, la ratifica e quindi l’applicazione della Convenzione per la protezione dei bambini contro lo sfruttamento e gli abusi sessuali anche conosciuta come Convenzione di Lanzarote.

Il Congresso dei poteri locali e regionali dell’organizzazione ha appena lanciato una piattaforma su internet che consente alle autorità locali e alle loro associazioni di condividere le iniziative che stanno adottando per combattere contro lo sfruttamento e gli abusi sessuali dei minori. Lo strumento potrà essere utilizzato dagli eletti locali innanzitutto per firmare il “patto delle città e regioni contro la violenza sessuale”, un’iniziativa che il Congresso ha lanciato l’anno scorso e che prevede che i firmatari elaborino e implementino una serie di misure al fine di prevenire ogni tipo di abuso, per proteggere le vittime, perseguire i colpevoli, e favorire la partecipazione dei minori.

Le misure vanno dal lancio di campagne di sensibilizzazione, alla distribuzione di materiale informativo principalmente nelle scuole, alla strutturazione di servizi specializzati.

L’Italia ha ratificato la Convenzione di Lanzarote nel corso del 2012. Sinora la Convenzione è stata ratificata da 25 paesi membri del Consiglio d’Europa, mentre altri 21 l’hanno firmata.

Per saperne di più:
(Dipartimento per le Pari Opportunità)

I commenti sono chiusi