Tatuaggi, mai più per sempre: ecco la crema per rimuoverli

Tatuaggi, mai più per sempre: ecco la crema per rimuoverliDal Canada sperimentata la crema che applicata sulla pelle sfrutta le difese naturali dell’organismo per ”mangiare” l’inchiostro del tattoo. Addio laser o interventi, arriva la soluzione indolore.

Pentiti di un vecchio tatuaggio? Ecco il rimedio indolore che vi farà risparmiare in soldi e fatiche. Direttamente dal Canada, la crema per eliminare i tattoo, che applicata sulla pelle si nutre delle difese naturali del nostro organismo per “mangiare” l’inchiostro. La ricerca, sviluppata dagli studiosi della Dalhousie University, è stata condotta da un giovanissimo ricercatore, Alec Falkenham, ed è stata pubblicata su “CNN Health”. La crema rimuovi-tatuaggio è stata chiamata Bisphosphonate Liposomal Tattoo Removal e consiste in un prodotto contenuto in piccole vescicole di grasso (liposomi) che “traghettano” la sostanza attiva a livello delle cellule cutanee in cui è penetrato l’inchiostro del tatuaggio. Giunto in sede, il principio attivo della crema agisce attivando i macrofagi, naturali cellule di difesa dell’organismo che “mangiano” le sostanze tossiche presenti nel corpo e poi vanno a “cestinarle” nei linfonodi limitrofi.

I macrofagi attivati dalla crema divorano le cellule “tatuate”, cioè quelle che contengono l’inchiostro e che nel loro insieme formano il disegno. Al momento il prodotto è in via di sviluppo, e Falkenham sta cercando di brevettare la sua invenzione per ottenere nuovi finanziamenti che consentano una diffusione su larga scala.

Fonte Palermomania

I commenti sono chiusi