Fatti una sauna: riduce i rischi di avere problemi al cuore

Fatti una sauna: riduce i rischi di avere problemi al cuoreFatti una sauna, riduce i rischi di avere problemi al cuore: è questo il consiglio che viene dai ricercatori finlandesi che da anni studiano i benefici della pratica. Lo studio condotto da un gruppo di ricercatori dell’Università della Finlandia Orientale coordinato da Jari Laukkanen rivelache la sauna è una buona abitudine con effetti preziosi per la salute, in quanto è in grado di ridurre il rischio di morte per tuttele cause e in particolare per le malattie cardiovascolari (favorite dal consumo di alcol). Come si può leggere sulla rivista Jama Internal Medicine, pergiungere a queste conclusioni gli studiosi scandinavi hanno studiato nell’arco di molti anni il rischio di morte per varie causecardio vascolari (arresto cardiaco improvviso, infarto, ecc.) e per tutte le cause di morte di 2.315 uomini di mezza età compresi tra i 42 e i 60 anni, notando che gli uomini che facevano la sauna più di frequente avevano un minore rischio di morire.

I risultati ottenuti indicano che dopo un follow-up di quasi 21anni ci sono stati 190 episodi di morti cardiache improvvise (l’orzo fa bene al cuore), 281 episodi fatali di cardiopatie congenite, 407 decessi legati a malattie cardiovascolari e 929decessi dovuti ad altre cause. Ma dopo aver analizzato i dati, gli specialisti finlandesi hanno potuto calcolare che chi fa la sauna due volte a settimana ha un rischio di morte per arresto cardiaco improvviso ridotto del 22% rispetto a chi non la fa o la fa solo una volta a settimana. E il rischio si riduce addirittura del 63% se questa abitudine viene praticata per 4-7 volte a settimana

Fonte Farmacia.it

I commenti sono chiusi