‘Effetto papà’. Ecco come i padri influenzano la salute di figli e nipoti

'Effetto papà'. Ecco come i padri influenzano la salute di figli e nipotiScoperto e descritto su ‘Science’ l’effetto papà, ovvero in che modo la salute di una persona sia collegata alle scelte di vita fatte dai padri, o addirittura dai nonni. Negli ultimi anni gli scienziati hanno dimostrato che le esperienze di vita di un padre relative ad alimenti, droga, esposizione ai prodotti tossici e stress possono influenzare lo sviluppo e la salute non solo dei figli, ma anche dei suoi nipoti. Ma finora non si era capito molto su come avvenisse questa trasmissione di memorie ambientali attraverso le diverse generazioni. Ora i ricercatori canadesi della McGill University e i loro collaboratori svizzeri pensano di aver trovato una parte fondamentale di questo puzzle molecolare.

Gli studiosi hanno scoperto che alcune proteine, ​​note come istoni, possono svolgere un ruolo cruciale nel processo di ‘eredità’ delle memorie ambientali. Un risultato che, secondo il team, ha il potenziale di cambiare profondamente la nostra comprensione dell”effetto papà’. Infatti c’è qualcosa di distinto dal Dna che gioca un ruolo importante nell’ereditarietà, e potrebbe determinare se i figli e i nipoti di un uomo saranno sani, oppure no.

Per testare la loro teoria sul possibile ruolo degli istoni nel guidare lo sviluppo embrionale, i ricercatori hanno creato topi in cui sono state leggermente alterate le informazioni biochimiche sugli istoni durante la formazione delle cellule dello sperma. Poi i ricercatori hanno studiato gli effetti sulla prole.

Così hanno scoperto che c’erano conseguenze disastrose per i piccoli, sia in termini di sviluppo che di sopravvivenza. Inoltre questi effetti si potevano conservare nelle generazioni successive. “Quando lo abbiamo visto eravamo davvero stupefatti”, commenta la canadese Sarah Kimmins, uno degli autori principali del lavoro. “Questi risultati sono notevoli, perché indicano che informazioni diverse rispetto a quelle che arrivano dal Dna sono ereditabili. Lo studio – conclude – mette in evidenza il ruolo fondamentale che i padri svolgono nella salute dei loro figli e anche dei nipoti”.

Fonte: adnkronos.com

I commenti sono chiusi