FIGH-CIP, siglato protocollo handball paralimpico

Figh-CIP, siglato protocollo handball paralimpicoA conclusione di una fase preparatoria che aveva visto il CIP (Comitato Italiano Paralimpico) disponibile a supportare il progetto FIGH sul Wheelchair Handball, il Presidente Federale, Francesco Purromuto, e il Presidente del CIP, Luca Pancalli, hanno siglato un più ampio “Protocollo d’Intesa”. Con tale accordo, pertanto, il CIP autorizza formalmente la FIGH alla promozione, organizzazione e disciplina della pallamano per atleti con disabilità fisica, compreso il Wheelchair Handball, con ciò delegando la FIGH stessa a potere espletare tutte le attività sportive, promozionali, nazionali ed internazionali, dell’handball paralimpico in Italia. Il CIP e la FIGH hanno inoltre concordato un’azione congiunta volta alla formazione ed all’aggiornamento dei quadri tecnici e dirigenziali per lo svolgimento dell’handball paralimpico. Soddisfazione ha espresso il Presidente Federale, Francesco Purromuto, “anche perché finalmente le numerose istanze pervenute, nonché le iniziative sorte sul territorio nazionale, potranno trovare adeguato sviluppo in seno alla Federazione, con la preziosa assistenza e competenza del CIP. Ringrazio il Presidente Pancalli per il sostegno e la cooperazione che ha inteso assicurare alla FIGH per l’avviamento e lo sviluppo dell’handball paralimpico in Italia”.

Fonte: italpress.com


Download PDF

I commenti sono chiusi