ott 06

Sessismo, questo bullismo non deve più ripetersi

Sessismo, questo bullismo non deve più ripetersiLa vicepresidente di palazzo Madama: “Fuori questi comportamenti o fuori chi ne è responsabile”.

Le decisioni del Consiglio di Presidenza del Senato di ieri vanno valutate attentamente e non limitandosi soltanto all’entità delle sanzioni, ma allargando Continua a leggere

ott 12

Allarme “grassofobia”, la nuova discriminazione tra i giovani

Allarme “grassofobia”, la nuova discriminazione tra i giovaniIl ragazzino di Napoli, selvaggiamente violentato da tre giovani perché obeso, è solo l’ultima vittima della “grassofobia”. Un fenomeno somemrso, ma molto diffuso, soprattutto tra i ragazzi. Una nuova forma di discriminazione che si sta facendo largo tra scherzi e aggressioni mascherata da gioco. “Innocente” dicono Continua a leggere

apr 01

Pornostar neonazista cacciata perché “fa sesso con nero”

Pornostar neonazista cacciata perché "fa sesso con nero"Ina Groll, in arte Kitty Blair, ex pornostar celebre in Germania per le sue simpatie neonaziste, è stata buttata fuori dal partito della estrema destra tedesca perché “Chi copula con un’altra razza davanti alla telecamera, e contribuisce perciò alla mescolanza razziale, non ha nulla a che fare con l’ideologia nazionale”. Ina, o Kitty, insomma l’attrice Continua a leggere

ott 15

Clandestini in Australia: navi da guerra che pattugliano, reimpatrio immediato e “obbligo” di conoscenza della lingua, e del rispetto di usi e costumi.

Clandestini in Australia: navi da guerra che pattugliano, reimpatrio immediato e “obbligo” di conoscenza della lingua, e del rispetto di usi e costumi. Riceviamo e pubblichiamo.

Immigrazione e integrazione. La rivoluzionaria dichiarazione del ministro australiano Peter Costello

In un articolo di ieri il CJ Caribbean Journal, informa che tre navi Continua a leggere

giu 11

Unicef: nel mondo 150 milioni di bambini tra i 5 e 14 anni lavorano

Unicef: nel mondo 150 milioni di bambini tra i 5 e 14 anni lavoranoRoma, – Sono 150 milioni i bambini nel mondo in eta’ compresa fra i 5 e i 14 anni, impiegati nel lavoro minorile. Dei 115 milioni di bambini di eta’ compresa tra i 5 e i 17 anni impiegati nelle forme peggiori di lavoro minorile, come quelle che prevedono carichi pesanti, contatto con sostanze chimiche e un orario di lavoro prolungato, il 60% risulta impiegato Continua a leggere

apr 03

IX C.u.m.e.s. Unicef Foggia: Tutti uguali. Non discriminazione

IX C.u.m.e.s. Unicef Foggia: Tutti uguali. Non discriminazioneFoggia – TUTTI uguali. Non discriminazione, cittadinanza e diritti. Questo il titolo del IX Corso Universitario Multidisciplinare di Educazione allo Sviluppo e ai Diritti Umani (C.U.M.E.S.), organizzato dal Comitato Provinciale UNICEF di Foggia in stretta collaborazione con l’Università degli Studi di Foggia. Continua a leggere

mar 11

Discriminazione sul lavoro e negli annunci: parte il ricorso alla Corte Europea

Discriminazione sul lavoro e negli annunci: parte il ricorso alla Corte EuropeaIl quotidiano torinese La Stampa prende ad esempio gli annunci di posti di lavoro presso Camera o Senato, nei quali viene indicata un’età massima. Scrive la testata diretta da Mario Calabresi, che  “ci sono delle leggi che lo impediscono”. Ed è vero. E sono addirittura europee. Continua a leggere