ott 09

Un bed and breakfast gestito da disabili per disabili

Un bed and breakfast gestito da disabili per disabiliSAONARA. Non soltanto la sperimentazione di una casa totalmente senza barriere, ma anche la presentazione in anteprima di un nuovo progetto: un bed and breakfast gestito da disabili per i disabili. Pierluigi Donà, presidente della cooperativa per disabili “Il Glicine” di Saonara interviene questa sera alle 19 Continua a leggere

ott 09

«Essere differenti è normale». Cacao equo e solidale per l’indipendenza delle persone con sindrome di Down

«Essere differenti è normale». Cacao equo e solidale per l’indipendenza delle persone con sindrome di DownGENOVA – Caterina è impiegata al McDonald’s ed appassionata di cucina. Salvatore è un grande tifoso di calcio con l’hobby della musica. La loro storia d’amore prende vita a Roma, nella Capitale, dove insieme seguono un percorso di autonomia nell’ambito del progetto Domus, promosso dalla Fondazione Italiana Continua a leggere

ott 07

Continuano a crescere in Emilia-Romagna gli studenti con disabilità

Continuano a crescere in Emilia-Romagna gli studenti con disabilitàIncontro tra provveditorato regionale e presidi. “Con l’ulteriore assegnazione di posti di sostegno si realizzano tutte le condizioni per potere accompagnare serenamente il percorso degli studenti disabili nelle scuole della nostra regione”.

Continuano a Continua a leggere

ott 06

‘Voliamo Insieme’: disabili e sensibilità

‘Voliamo Insieme’: disabili e sensibilitàTerni, in 600 all’aviosuperficie ‘Leonardi’ per l’iniziativa dell’associazione A.Fa.D. Fortunati: «Grande emozione per i nostri ragazzi».

Straordinaria. Così Angelo Fortunati, presidente dell’associazione famiglie di disabili – A.Fa.D. – ha definito Continua a leggere

ott 05

Brescia, la denuncia della Fiom: «Licenziati perché disabili»

Brescia, la denuncia della Fiom: «Licenziati perché disabili»La vicenda riguarda la Rothe Erde – Metallurgica Rossi di Visano e otto dei suoi 140 dipendenti: erano stati assunti in «collocazione protetta» ma oggi, dopo l’ultimo licenziamento, si sono ridotti a tre.

Licenziati perché non completamente abili al lavoro. Questa la denuncia Continua a leggere

ott 02

Per i disabili più accessibilità alle tecnologie

Per i disabili più accessibilità alle tecnologieNegli Usa le persone con disabilità sono il 19 per cento della popolazione, il più grande gruppo di “minoranza” dell’intera federazione. Negli Usa sono nate e si sono sviluppate anche la maggior parte delle tecnologie della comunicazione (dal web agli smartphone) che ormai caratterizzano la vita quotidiana Continua a leggere

ott 02

Roma, disabile aggredito e insultato su un autobus: arrestati due albanesi

Roma, disabile aggredito e insultato su un autobus: arrestati due albanesiLa vittima è un minorenne indiano. I compagni di scuola sono intervenuti in sua difesa ma anche uno di loro è stato picchiato.

Due albanesi di 32 e 33 anni sono stati arrestati per aver spintonato su un autobus, a Roma, un minorenne disabile Continua a leggere

set 29

Quei 300 minori italiani disabili che nessuno vuole adottare

Quei 300 minori italiani disabili che nessuno vuole adottareSoli e con disabilità fisiche e intellettive attendono per anni di essere adottati. Hanno in media 10 anni e arrivano alla maggiore età trascorrendo parte della vita in istituti. Le associazioni chiedono sostegni economici per le famiglie adottive. Come le due che abbiamo incontrato. Continua a leggere

set 28

Roma, famiglie con disabili costrette a “segregarli” in casa

Roma, famiglie con disabili costrette a "segregarli" in casaSolo il 20% decide di affrontare i tanti ostacoli, come le barriere architettoniche e la mancanza di servizi che incontrano nel loro “cammino”.

Contro l’amministrazione Marino si schiera anche l’Unitalsi (Unione Nazionale Italiana Trasporto Continua a leggere

set 24

Servizi agli alunni disabili: la realtà è inadeguata

Servizi agli alunni disabili: la realtà è inadeguataA dieci giorni dall’avvio delle lezioni, Ledha fa il punto della situazione e trova una Lombardia a macchia di leopardo. Stessa situazione nel resto d’Italia. E gli avvocati dicono: «l’inclusione scolastica è un diritto, non possono esserci attenuanti legate a motivi economici e organizzativi per la mancata erogazione dei servizi Continua a leggere