Bullismo, a 9 anni esasperato scappa da una scuola di Firenze

Bullismo, a 9 anni esasperato scappa da una scuola di FirenzeA soli 9 anni è fuggito da una scuola primaria di Firenze, dopo aver scavalcato una recinzione, perché non ce la faceva più a subire le vessazioni dei compagni.

A riferirlo sono le agenzie di stampa di domenica 18 ottobre, dopo che il fatto è stato riportato nella stessa giornata dal quotidiano toscano ‘La Nazione’. Il bimbo, che frequenta la quarta primaria, avrebbe raccontato alla madre di essere scappato perché era stato picchiato dai compagni durante una partita di pallone.

Il bambino, dopo aver scavalcato la recinzione posta sul retro della scuola elementare, avrebbe corso per oltre un chilometro per raggiungere la sua abitazione, lasciando a scuola anche lo zaino. La dirigente scolastica, citata dal quotidiano, conferma la fuga da scuola e sottolinea che si stanno ora accertando eventuali responsabilità di alunni e personale.

Intanto, la madre dell’alunno ha riferito di aver sporto denuncia anche perché, afferma, questo non sarebbe stato l’unico caso di bullismo nei confronti del figlio.

Fonte: tecnicadellascuola.it

I commenti sono chiusi